top of page
L'ADELE (978-88-7715-575-7)

A mezza via fra il monologo teatrale e il monologo interiore: ossia la tecnica espressiva joyciana del flusso di coscienza, il colloquio schizofrenico con l'alter ego, il pastiche psico-socio-antropologico. L'opera di questa scrittrice umbra rivela, una personalità piena di brividi ironici e autoironici, capace di audezas mature, autoreferenziali e nel contempo universali, proprie di una condizione femminile sottoposta tuttora a soperchierie maschili, non foss'altro legate alla reiterazione rutinaria del vissuto quotidiano.

L'ADELE (978-88-7715-575-7)

€ 7,23 Prezzo regolare
€ 6,51Prezzo scontato
IVA inclusa
    bottom of page